GAVARDIANA 2017_Arte all’aperto

Dopo il successo delle riedizioni del 2015 e 2016, la storica manifestazione d’arte la Gavardiana, proposta ininterrottamente dal 1963 al 1988, torna dal 12 al 20 agosto nel cuore del centro storico di Pesaro.

Dopo aver ripreso vita nel 2015, dal 12 al 20 agosto torna la Gavardiana, la storica manifestazione d’arte che ha animato ininterrottamente l’estate pesarese dal 1963 al 1988. Promossa e organizzata dall’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro e dal Consiglio di Quartiere 1 Centro-Mare, in collaborazione con Macula – Centro Internazionale di Cultura Fotografica e lo scultore Carlo Mari. L’evento coinvolge più di 50 artisti e si svolge nel cuore del centro storico tra via Gavardini e le corti di Palazzo Mazzolari Mosca e Palazzo Gradari.

La rassegna dà spazio a più di 50 artisti di diverse generazioni invitati a partecipare con le loro opere di pittura, scultura, ceramica e fotografia. Quest’anno vedrà la partecipazione, per la prima volta, di alcuni giovani incisori dell’Accademia Internazionale di Incisione (AIIA) e una collettiva di pittura – allestita nello scalone di Palazzo Mazzolari Mosca – del gruppo Artisti dell’animo, pazienti del Dipartimento di Salute mentale ospiti della locale struttura residenziale. Tra i fotografi selezionati da Macula ci sono Riccardo Capone, Alex Cavuoto,  Sonia Magi e Sara Pezzolesi.

Quella della Gavardiana è una lunga e gloriosa storia. Il progetto nasce a Pesaro nel 1963 su iniziativa del gruppo di artisti Il Camaleonte; tra gli esponenti figuravano Claudio Cesarini, Emma Corvo, Franco Fiorucci, Mili Alfideo, Paola Ranocchi, Francesco Romoli e un allora giovanissimo Massimo Dolcini. Aperta a tutti gli artisti, per molti anni questa grande esposizione collettiva costituì un punto di riferimento fondamentale della vita culturale cittadina, dando agli autori più giovani la possibilità di confrontarsi coi maestri più affermati e col numeroso pubblico che ogni estate, ad agosto, affollava la stretta via Gavardini piena di quadri e sculture.

L’inaugurazione è prevista per sabato 12 agosto alle 18,30 presso la corte di Palazzo Mazzolari Mosca. L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni dalle 18,30 alle 23.30.

 

EVENTI COLLATERALI

- Giovedì 17 agosto ore 21.00, scalone di Palazzo Mazzolari Mosca: il gruppo Artisti dell’animo presenterà una lettura di poesie attraverso le voce di Thomas Vitali

- Venerdì 18 agosto ore 18.00 – 20.00, corte di Palazzo Mazzolari Mosca: laboratorio per bambini e adulti di disegno creativo con Daniele Cataudella

- Sabato 19 agosto ore 22.00, cortile di Palazzo Gradari: Gavardiana in musica, concerti live di Lucia Giommi (pop-folk-blues, accompagnata dalla chitarra solista di Andrea Bertuccioli) e Alessandro Buccioletti (col suo caratteristico uso percussivo della chitarra acustica), con jam session finale

 


GAVARDIANA 2017_ARTE ALL’APERTO

12 – 20 agosto 2017
Via Gavardini (angolo casa Rossini), cortile e scalone di Palazzo Mazzolari Mosca, cortili di Palazzo Gradari
Pesaro (centro storico)

inaugurazione: sabato 12 agosto ore 18.30
orari: tutti i giorni ore 18.30 – 23.30

info: 329 3296078 – 338 3647215 | www.pesarocultura.it

a cura di: Assessorato alla Bellezza, Comune di Pesaro e Consiglio di quartiere 1 centro/mare

in collaborazione con: Macula – Centro Internazionale di Cultura Fotografica, Carlo Mari


 

Organizzata da:  Comune di Pesaro
In collaborazione con:  
webdesign: Marco Livi