LUCE E SALI D’ARGENTO

ESPOSIZIONE FINALE DEI PARTECIPANTI AI WORKSHOP DI CAMERA OSCURA

Macula – Centro Internazionale di Cultura Fotografica e Grà presentano “Luce e sali d’argento”, l’esposizione finale dei lavori dei partecipanti ai 4 workshop di camera oscura organizzati da Macula tra ottobre e dicembre. Si inaugura sabato 19 dicembre, ore 18.30, presso i locali di Grà, a Palazzo Gradari.

Luogo alchemico e suggestivo, intimo e assorto, da sempre la camera oscura costituisce uno dei luoghi fondamentali della pratica fotografica, dove il lento sprofondare dentro se stessi, accompagnato dalla penombra calda di una luce rossa, si riflette nel magico emergere di un’immagine dal fondo di una bacinella, sospesa tra il visibile e l’invisibile. Del tutto al di fuori della logica “digitale”, la camera oscura si rivela inoltre una straordinaria esperienza didattica: l’imprevisto e l’intervento diretto su tutte le fasi del processo fotografico, infatti, ne fanno uno dei più creativi ed emozionanti mezzi di conoscenza dei principi fondamentali della fotografia.
In esposizione sarà dunque possibile ammirare una selezione delle affascinanti immagini frutto di un percorso di 4 workshop, durante i quali i partecipanti hanno potuto esplorare alcune delle incredibili potenzialità creative della stampa fotografica. Si va dalle sperimentazioni (doppie esposizioni, effetti di mosso) delle foto realizzate senza obiettivi né esposimetri, con delle semplici scatole “stenopeiche” di cartone dotate solo di un piccolo foro, alle tracce misteriose e fantasmatiche dei fotogrammi (la forma più pura di fotografia, come sostenevano Moholy-Nagy a Man Ray), ottenuti anch’essi senza macchina fotografica, appoggiando direttamente degli oggetti sulla carta sensibile. Fino ad arrivare alle tecniche classiche che dallo sviluppo dei negativi e la realizzazione dei provini a contatto, conducono alla stampa finale e quindi alle tecniche di manipolazione dei toni dell’immagine fotografica (viraggi).
In mostra immagini di Alexandra Celeschi, Antonella Renzi, Clio Tartuferi, Fabrizio Carloni, Gabriella Carnevali, Gianluca Ciaroni, Laura Fabbri, Luca Piraccini, Melany Cibrario Ruscat, Sara Pezzolesi, Silvia Cancellieri e Stefano Ruboni.

 

LUCE E SALI D’ARGENTO

Dal 19 dicembre al 6 gennaio

Pesaro, Grà, Via Rossini 24 (Palazzo Gradari)

Inaugurazione sabato 19 dicembre, ore 18.30

 

Orari di apertura: tutti i giorni ore 11.00 – 15.00 /18.00 – 1.00

Ingresso gratuito

A cura di: Marco Andreani e Giancarla Ugoccioni

 

Info

Macula: 340 7519839 | info@spaziomacula.it | www.spaziomacula.it

Grà: 333 3590265 | info@grapesaro.it

 

 

Organizzazione:
webdesign: Marco Livi