INCONTROLUCE

INCONTROLUCE_Laboratorio di fotografia creativa

Le immagini dei grandi fotografi si distinguono dalle altre perché nulla è lasciato al caso: ogni minima decisione presa sul piano tecnico, formale o compositivo ha una precisa ragione espressiva. La scelta dei materiali, della messa a fuoco, dei tempi, di un’inquadratura o un punto di vista piuttosto che un altro: tutto concorre ad esprimere con la massima intensità il messaggio, l’atmosfera o lo stato d’animo che l’autore vuole trasmettere a chi osserva le sue foto.
Obiettivo del laboratorio è proprio quello di sviluppare nei partecipanti la consapevolezza delle molteplici potenzialità del linguaggio fotografico, alternando l’analisi delle immagini che hanno fatto la storia della fotografia, momenti di discussione delle foto realizzate durante la settimana dai partecipanti (ognuno dei quali svilupperà un proprio progetto fotografico) e momenti di confronto diretto con quattro autori contemporanei: Tito Gargamelli, Alessandro Giampaoli, Rossano Ronci e Yvette Vandenweghe. Per entrare nel vivo della pratica fotografica e osservarla da vicino…

 

Programma incontri con gli autori

Lunedì 27 ottobre, ore 21.00 – 23.00: incontro con Rossano Ronci
Ritrattista, fotografo di moda e di architettura, dal 2000 realizza campagne pubblicitarie e redazionali per magazine italiani e stranieri, tra cui Vogue pelle e Vogue gioiello. Si dedica a importanti progetti editoriali sulla fotografia di ritratto, con case editrici come SKIRA ed Electa Mondadori. Tra il 2001 e il 2007 è fotografo per Condé Nast (Vogue e AD) e nel 2013 per Uomo Vogue, mentre nel 2009 e nel 2010 è direttore artistico del Pesaro Photo Festival.
www.rossanoroncistudios.com

Lunedì 10 novembre, ore 21.00 – 23.00: incontro con Tito Gargamelli
Fotografo, pittore e scultore, è tra i fondatori del “Collettivo D’Arte Necessariamente Post” e del movimento artistico “Post- frivolista”. Utilizza le tecniche digitali per dare vita alle sue visioni immaginifiche di paesaggi e figure, assemblando particolari fotografici di muri urbani rovinati dal tempo e immagini prese dal web. Ha esposto in personali e collettive a Londra, Milano, Bologna, Roma e Urbino.
www.titogargamelli.wix.com

Lunedì 24 novembre, ore 21.00 – 23.00: incontro con Alessandro Giampaoli
Artista e fotografo, dal 1992 lavora a progetti editoriali, discografici e teatrali come fotografo professionista, direttore artistico e redattore freelance. Nel 2007 pubblica il volume Le radici del cielo, mentre con la serie Il volo ottiene importanti riconoscimenti in premi internazionali. Nel 2011 ha esposto a Milano, Madrid, Shanghai, San Pietroburgo ed è stato selezionato tra gli artisti della Regione Marche partecipanti alla 54° Biennale di Venezia.
www.alessandrogiampaoli.com

Lunedì 8 dicembre, ore 21.00 – 23.00: incontro con Yvette Vandenweghe
Fotografa, studia Grafica presso  l’Accademia di Belle Arti  di Tournai (Belgio), seguendo il Corso di fotografia di George Vercheval, Direttore del Musée de la photographie à Mont sur Marchienne. Pratica il bianco e nero presso l’Atelier de la Rue Voot a Bruxelles, con Felten & Massinger (Caravana Obscura). Si interessa alle tecniche del racconto fotografico, realizzando foto-romanzi e foto-libri d’artista. Sue mostre si sono tenute a Bruxelles, in Friuli  e a Kinshasa.

 

Ore totali: 18 (9 incontri: 5 lezioni teorico-pratiche + 4 incontri con l’autore)
Max partecipanti: 12
Periodo: 20 ottobre – 15 dicembre; tutti i lunedì ore 21.00 – 23.00
Iscrizioni: entro il 17 ottobre
Costo: 130 € (comprensivi di tessera associativa)

 

Sede lezioni:

Scalone Vanvitelliano, Piazza del Monte (ingresso da Via della Maternità), centro storico di Pesaro.

 

Docente

Marco Andreani

Ricercatore e storico della fotografia. Dopo aver praticato per diversi anni la fotografia in bianco e nero in camera oscura, nel 2005 si laurea all’Università di Bologna con una tesi sui rapporti tra avanguardie, letteratura e fotografia. Nel 2006 cura e traduce, insieme a Roberto Signorini, L’immagine precaria. Sul dispositivo fotografico, di Jean Marie Schaeffer (CLUEB, Bologna). Si occupa dell’opera di Mario Giacomelli, lavorando al riordino dei documenti del suo archivio di Senigallia. Nel 2009 consegue il Dottorato di Ricerca in Storia della Fotografia presso l’Università di Parma, con una tesi sui rapporti tra Giacomelli, Luigi Crocenzi e la fotografia italiana del dopoguerra. Ha presentato le sue ricerche sui rapporti tra fotografia e testo scritto ad alcuni convegni in Italia, Belgio, Stati Uniti e Inghilterra. È membro della Società Italiana per lo Studio della Fotografia (SISF).

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE – REGOLAMENTO

Il corso è rivolto unicamente ai soci (quota sociale compresa nella quota di iscrizione) e si attiva solo in caso di raggiungimento del numero minimo di iscritti. Per iscriversi al corso è necessario compilare il form on-line. In caso di superamento del numero massimo di iscritti ammessi, la precedenza verrà data a coloro che si sono iscritti per primi (farà fede la data di iscrizione) e che hanno versato la quota di iscrizione entro il 17 ottobre 2014.
Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

 >>ISCRIVITI

 

Per informazioni: didattica@spaziomacula.it; tel. 340 7519839.

webdesign: Marco Livi